Blog

Punto e virgola e buona pasqua

Alla vigilia di Pasqua 2015 l'odore di pastiera napoletana in preparazione entra anche tra i pannelli del mio studio allietando la fine di una giornata in cui ho concluso ben poco, fortuna che è sabato.

Cercavo una cosa senza successo, cosi' ci ho rinunciato e mi sono messo a guardare Twitter, scoprendo qualcosa che mi ha fatto riflettere su quanto sia importante la punteggiatura per uno speaker. La punteggiatura, questa bella cosa in estinsione...

Lo speaker radiofonico: un amico che parla alla radio

La radio è considerata sempre piu' un mezzo in decadimento, surclassato prima dalla TV e ora dai servizi di musica in streaming come Spotify, Deezer e simili.

Eppure, nonostante la scarsa considerazione del mezzo da parte di alcune persone la radio continua ad essere l'unico media in grado di veicolare informazioni ovunque ci si trovi e in qualsiasi circostanza, risulta essere infatti uno strumento particolarmente utile in caso, ad esempio di calamità naturali e in situazioni di emergenza.

Team Talk 5, registrare produzioni audio da remoto grazie al codec Opus

Ha ragione il mio collega e amico Paolo Balestri, quando dice che

per fare il voice talent non basta solo saper parlare.
Oggi infatti, per fare il nostro lavoro al meglio bisogna saperne un bel po' di hardware (microfoni, processori, schede audio ecc), di software (multitraccia, VST) e da un po' è necessario avere anche una discreta conoscienza della rete e delle sue possibilità. Sì, perchè di questi tempi non è detto che per registrare si debba andare in studio.

Domani 17/03/2015 intervisto il comico Gabriele Marconi, su Radio Arbereshe International

Lo abbiamo visto a Zelig, Colorado, e nel 1990 anche nel famoso programma "Sta sera mi butto".

Domani avrò il piacere di farmi raccontare, in diretta su Radio Arbereshe International nel mio programma Cocktail Magazine un po' del percorso di Gabriele Marconi, noto comico perseguitato dal numero 2.

Realizzazione di un demo da speaker radiofonico o pubblicitario

In questi anni mi sono arrivate diverse richieste di ragazzi che vogliono diventare speaker radiofonici o pubblicitari, insomma lavorare con la voce. Ho quindi pensato di raccogliere qui alcuni consigli per la realizzazione di un buon demo radiofonico o pubblicitario, o che includa sia gli spot che la conduzione.

Il demo per un conduttore radiofonico o uno speaker è il marchio distintivo, è per questo che ci si deve presentare al meglio. Quindi, cosa mettere in un audioreel? Come strutturarlo?

Osara: un nuovo strumento per l'utilizzo di Reaper da parte dei non vedenti

Sto scoprendo un sacco di piacevoli novità relative all'accessibilità, in questi giorni. Prima le migliorie apportate a Twisted Wave di cui ho parlato 2 settimane fa in questo articolo, adesso un'altra bella notizia arriva direttamente da uno sviluppatore australiano, James Teh. Ma chi è costui?

James è un programmatore non vedente, una persona che ha sempre contribuito a rendere accessibili svariati software, uno tra tutti CakeWalk Sonar. è grazie al lavoro di James & friends che io come molti non vedenti ho potuto sperimentare un multitraccia, lavorare con audio e midi contemporaneamente ed avere la soddisfazione di comporre e arrangiare, strumento dopo strumento le basi per i jingle cantati che realizzo per i miei clienti;

Clienti